ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Sisma, un milione di euro per le strade del Majo

La Giunta municipale guidata dal sindaco Castagna ha approvato la variazione di bilancio diretta a fronteggiare i lavori di somma urgenza nei punti nevralgici della zona alta di Casamicciola. L’ente comunale ha stornato una cifra pari a 950mila euro, proveniente da un fondo vincolato di un milione e centomila euro. Tale cifra era stata inizialmente stanziata per una serie di investimenti in opere pubbliche comprendenti la riqualificazione di varie strade comunali: via Jasolino con relative traverse, le rampe del Paradisiello, la stessa via Paradisiello e via Cumana. Centocinquamila euro erano già stati impegnati nella progettazione e nelle gare effettuate. Il resto verrà dunque impiegato per gli interventi di somma urgenza presso le arterie più importanti nella zona maggiormente colpita dal sisma. La cifra sarà equamente ripartita: per ciascuno degli interventi a Via Spezieria, via Montecito e Piazza Majo,  l’importo sarà pari a euro 196.720,00. È inoltre previsto un intervento da euro 321.114,94 per il primo stralcio dei lavori di ripristino e messa in sicurezza di Via Epomeo, Via Gran Sentinella e  Via Jasolino, volto alla riapertura dei tratti viari  interessati per consentire l’accesso ai nuclei abitati da parte di quei cittadini e quelle famiglie le cui abitazioni risultano agibili. In via S. Barbara l’intervento sarà pari a euro 38.725,06. La variazione effettuata dalla giunta consentirà comunque il mantenimento di tutti gli equilibri del bilancio di previsione, in attesa che la Protezione Civile sblocchi ulteriori risorse per le somme urgenze.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close