ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Smottamento al Fango, arriva il Genio Civile

Di Francesco Ferrandino

CASAMICCIOLA TERME. Obiettivo immediato: la messa in sicurezza dell’alveo. È questo il primo e più importante dato emerso dalle verifiche e dai rilievi compiuti ieri mattina, alla presenza del dottor Ennio Ciervo, Funzionario responsabile  del Genio Civile della Regione Campania, giunto appositamente per indagare sullo smottamento che venerdì scorso ha colpito la zona tra via Crateca e Cava del Monaco, nei pressi della località Fango ai confini tra Casamicciola e Lacco Ameno. I due Comuni hanno inviato alcuni rappresentanti che hanno accompagnato il dottor Ciervo durante il sopralluogo, nelle persone del consigliere comunale  Stani Senese, del sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale col suo vice Giovan Giuseppe  Zavota e il Comandante della polizia municipale Raffaele Monti. A differenza di lunedì mattina,  stavolta il sopralluogo si è esteso anche alla parte più alta della zona interessata dallo smottamento, fino a raggiungere il punto dove si è originata la frana. La colata di fango ha comunque “ripulito” in gran parte l’alveo. 

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button