Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

SOLIDARIETA’ Orchidea Unicef 2019, stamane appuntamento a Ischia Ponte

Ogni anno, 2,6 milioni di neonati muoiono prima di compiere un mese. Un milione di loro emette il primo e l’ultimo respiro il giorno in cui nasce. Altri 2,6 milioni nascono morti. Ciascuna di queste morti è una tragedia, soprattutto perché molto spesso è prevenibile. Oltre l’80 per cento delle morti neonatali è causata da parto prematuro, complicanze durante il travaglio e il parto nonché infezioni come setticemia, meningite e polmonite. Cause analoghe, in particolare le complicanze durante il travaglio, sono responsabili di gran parte delle morti perinatali. Milioni di giovani vite potrebbero essere salvate ogni anno se madri e neonati potessero accedere a un’assistenza sanitaria di qualità, a una buona alimentazione e ad acqua pulita. 
Quest’anno i volontari Unicef scenderanno in piazza a sostegno della campagna globale “Ogni bambino è vita” il 30 e il 31 marzo per la decima edizione dell’Orchidea che ha raccolto, in nove anni, circa 13 milioni di euro. Ogni sforzo per salvare vite appena nate, non importa quanto grande o piccolo, può garantire la sopravvivenza dei neonati. Gli amici dell’UNICEF Isola d’Ischia vi aspettano questa mattina, domenica 31 marzo, a partire dalle ore 9.30, a Ischia Ponte in via Luigi Mazzella.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button