Statistiche
ARCHIVIO 2

Sotto Tiro – Al bar

Gli incontri degli ischitani che hanno voglia di scambiarsi le idee ormai avvengono solo al bar. Le sezioni dei partiti sono chiuse da anni e nei salotti dove si riuniscono i benestanti e non si gioca a burraco. Domenica scorsa incontro numeroso al bar in piazzetta. Discussione. Come liberare gli ischitani dai ricatti degli amministratori che non amministrano se non per fatti propri. Il Professore: 25.000 pratiche di condono, sempre in atto, non permetteranno mai agli ischitani di esprimere un voto libero. L’albergatore: ha ragione il
prof. ognuno tiene uno scheletro nell’armadio. Sono pochi i  cittadini liberi. L’utopista: ma non capiscono gli ischitani che la promessa di avere un condono dipende solo dal Governo centrale e che gli amministratori locali continuano ad essere promotori di soldi per avvocati e geometri? E che più si procrastina la situazione più diventa impossibile risolverla a livello locale? Il Giornalista: ma dove trovate un gruppo di potere che in
Parlamento si possa interessare di far fare una legge per salvare l’economia dell’isola? Non vedete che le banche hanno cessato di dare soldi agli ischitani? Analizzate quanti finanziamenti europei non possono
essere presi in considerazione perché non hanno i requisiti urbanistici ambientali? Il politico: se ci liberiamo di
questa classe dirigente non sarebbe possibile iniziare da capo? Campa cavallo. L’altro giorno il rappresentante di un gruppo inglese mi ha chiesto di comprare un determinato albergo situato in un incanto di posto. Analizzate le carte il tecnico mi dice che lo stabile non è vendibile. Troppo abusivismo non sanabile. Non so se tanti proprietari di immobili sull’isola si sono accorti che non posseggono degli immobili commerciabili ma solo delle costruzioni usabili solo a fine personale (e non sappiamo fino a quando) dove si pagano solo tasse non più sopportabili. La situazione è tragica e le chiacchiere da bar non risolvono nulla. Secondo voi esiste una soluzione o il medioevo ormai avviato durerà per lungo tempo?

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex