Statistiche
LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar I Venerdì del sindaco

Enzo Ferrandino, Sindaco di Ischia, si prepara a non aver avversari quando si presenterà nel 2022 al vaglio dei cittadini per un rinnovo del suo mandato. Il venerdì del Sindaco su FB è un autentico successo visto l’assenza totale delle opposizioni presenti in Consiglio Comunale. Con piacere assistiamo alle sue comunicazioni ma ci deve far capire se le proposte che vengono fatte dai cittadini possano poi essere elaborate positivamentequalorasiano valide con i cittadini stessi. La propaganda fine a se stessa sicuramente è una arma che il nostro Sindaco non vuole propinarci.

Parcheggio a Fondo Bosso. Quando si stava costruendo lo stadio Enzo Mazzella chiesi al costruttore Ferrara se le tribune scoperte a Nord sullo slargo verso il Palazzetto erano autoportanti. Ferrara mi assicurò che non vi era nessun problema ad arrivare attraverso dei varchisotto le tribune fino al terreno da gioco. Il Sindaco dice che “bisognerebbe distruggere opere esistenti mentre nella piazza si può avere lo stesso risultato”.

Non sono d’accordo. Scavare sette metri sotto il campo da gioco (Tutta sabbia. Ricordate che il terreno fu usato per il ripascimento della spiaggia della Mandra?) e costruire un altro piano elevato di 3 metri sopra il campo da gioco con ripristino del campo da gioco a quel livello, permetterebbe un recupero di spazio che andrà distrutto all’esterno dove si potrebbe avere una piazza a cielo aperto con verde.

Il parcheggio in costruzione dovrebbe servire per posizionare le auto (poche) dei residenti e liberare le strade dalle strisce blu permettendo la costruzione sulle strade libere di piste ciclabili.

Parcheggio sotterraneo nei pressi del Tribunale. L’iniziativa del parcheggio interrato nella progettante nuova scuola media deve essere integrata dal recupero del vascone che per usucapione Muscariello ha in possesso. Due anni fa comunicai al Sindaco che Muscariello, con il suo avvocato, poteva avere la voglia di arrivare alla decisione di intraprendere una iniziativa per dare al Comune la vasca vuota di decantazione acque Rio Corbore, esistente sotto al terreno dove ha in sosta le auto dell’Aci, abbandonata da 30 anni.

Ads

Ne parlai anche all’ex Presidente dell’Associazione Avvocati, Cellammare, che tentava di avere spazi di sosta per i suoi associati nei pressi del Tribunale.

Ads

Il Sindaco prese in considerazione la cosa e ci invitò me e Cellammare nei suoi uffici per discuterne. Purtroppo per impegni improcrastinabili il Sindaco non potette riceverci. Il tutto morì lì. Ora si potrebbe incastrare anche questo spazio nel progetto per la nuova costruzione della vecchia scuola media.

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x