LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar I vigili urbani di Ischia

Il Sindaco parlando dei vigili urbani, nella relazione in Consiglio Comunale, sul bilancio consultivo 2018, dice:: “I cinquanta vigili del concorso del 2017 entrati in servizio…. hanno visto trasformato il loro rapporto di lavoro vedendosi ampliato il part time”, e l’amministrazione li premia pure. A sentire le critiche che echeggiano sui social si potrebbe arrivare a dire queste cose. Non si vedono mai a Campagnano,San Antuono,San Michele e via Quercia. Il territorio è abbandonato a se stesso infatti se girate per il paese potete notare un sacco di inadempienze.

Vengono fatte le segnalazioni al Comando? Sarebbe interessante che la Comandante le pubblicasse in modo da vedere sei vigili lavorano bene. Mi segnalano alberi con rami spezzati nelle pinete,calcinacci sotto i muri dei Villari presenti da venti giorni,tabelle orride ai bar del corso che segnalano prodotti in vendita a basso costo,in via Buonocore ,non ancora finita la strada, già un bar non permette con le sue sedie di passare avendo occupato l’intero marciapiede /ha l’occupazione di suolo pubblico? Esiste già un progetto di come va usata la strada?) La stesa su tutti i marciapiedi di merci.Le soste dove non dovrebbe essere permessa la sosta. E poi le luci delle strade accese in pieno giorno da mesi anche se il Sindaco dice che sono in corso lavori

I vigili urbani sono i sorveglianti dell’osservazione dei regolamenti comunali sul territorio.Fanno solo multe e passeggiano per il paese? Osservano,vedono,sentono? Dopo che non devono più controllare i varchi ZTL che fanno in tanti? Solo processioni? E gli imbarchi al porto siamo sicuri che devono essere controllati dai Vigili e non dalle compagnie di navigazione? Dopo la figuraccia,derisa anche sulla stampa locale, della ultima ordinanza la Comandante si raccorda con gli amministratori delegati al traffico prima di pubblicare una ordinanza o fa di testa sua facendo fare brutte figure agli amministratori? Con la nomina di una donna a Comandante nel paese si era pensato ad un cambio di mentalità. Abbiamo raggiunto l’obiettivo? Insomma dai social vengono fuori molte discrepanze che l’Amministrazione farebbe bene a controllare.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close