Statistiche
LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar Il governatore De Luca

Per rendere Covid free le nostre isole De Luca ha dichiarato ….”lo capiamo tutti quanto Capri ed Ischia siano dei marchi turistici di valore mondiale e quindi trainano tutto il turismo della Campania, anche dell’Italia…”. Ora sappiamo che lui sa cosa sono le isole del Golfo e continueremo a rimanere delusi quando ricevendo i nostri sindaci li fa ritornare a casa con le pive nel sacco.

Ischia ha avuto interlocuzione con la regione negli anni 80 grazie ad Enzo Mazzella e Franco Iacono. I due avevano capito che diventando gregari di Antonio Gava e Giulio Di Donato, che giganteggiarono nella DC e nel Psi di quegli anni, si sarebbero tirati fuori dal gioco dei De Lorenzo, Pomicino, Scotti ed altri comprimari politici di altri partiti. E arrivarono opere pubbliche a iosa. Tante infrastrutture necessarie all’isola arrivarono nella prima repubblica.

Enzo Mazzella morì nel 90; Franco Iacono fu premiato come europarlamentare e l’interlocuzione con la Regione diventò poca cosa.

Domenico De Siano come consigliere regionale, come deputato, come senatore e come responsabile politico regionale di Forza italia sappiamo tutti cosa ha prodotto. Poco pur avendo avuto Stefano Caldoro governatore della Regione. Piangere sul latte versato non serve a niente.

Ci servirà però la dichiarazione pubblica di De Luca. Da oggi in poi quando i Sindaci andranno in Regione sicuramente al momento giusto tireranno fuori il cartello con su scritta la frase pronunciata. E si faranno valere per la Sanità, la continuità territoriale, il disinquinamento, il trasporto e la mobilità sulle isole, la difesa del territorio e le tante altre cose di competenza del grande Governatore.

Ads

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x