LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar Incongruenze

Vandalizzano i giochi per bambini della pineta degli atleti e Gianluca Trani giustamente chiede l’installazione di telecamere per la sorveglianza. Il problema della minoranza al Comune di Ischia sta diventando una cosa seria. Gianluca Trani dovrebbe sapere che l’impianto di telecamere attualmente impiantato nel paese in alcune zone è fermo da anni. Ci sarebbe piaciuto sapere quante telecamere sono installate nel Comune e da quanto tempo sono fuori servizio e quanto è costato l’impianto. Le opposizioni al Comune di Ischia danno l’impressione di essere colluse con la maggioranza. Innanzi tutto ci piacerebbe sapere chi sono i consiglieri di opposizione, perché quelli di maggioranza costituiscono il peggiore insieme dal dopo guerra ad oggi.

L’ottimo Balestriere ogni tanto fa finta di ribellarsi allo sfascio dell’Ente e poi si tira indietro. Ida De Maio new entry insieme al Zanchi sono invisibili. Sarebbe bello sapere da queste persone quale è stato il contributo al paese dato in questi due anni. Giustina Mattera, che era una speranza, ha messo in giro una o due interrogazioni e poi? L’appannato Sorrentino 1, pieno di esperienza amministrativa, come fa a stare zitto di fronte allo sfascio dell’Ente, che lui vede con chiarezza avendo avuto tra le mani un Ente degli anni ottanta che era l’orgoglio dei cittadini.

Del Sorrentino 2 meglio non parlare dopo le sue giravolte e delle cose che riesce a fare all’Evi. E di Montagna cosa si può dire? E’ mai possibile che riduca al nulla la sua azione di consigliere? Per quali motivi?

Ho votato alle scorse elezioni Gianluca Trani perché Enzo rappresentava una continuazione amministrativa da cambiare. Ma il comportamento dei nostri sconfitti ci fa pensare che la prossima volta se il popolo, che vuole questa classe dirigente, non si sveglia Ischia può dirsi veramente finita.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close