LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar La spazzatura

Rimanendo chiuso in casa si perde la visione di ciò che accade nel paese. Sarei molto curioso di sapere se i Sindaci dell’isola si riuniscono o si parlano e vedono attraverso i sistemi informatici. E se si vedono, o sentono, stanno affrontando il problema della imposta sui rifiuti soliti urbani? Se noi privati cittadini stiamo usufruendo a prezzo equo del servizio, negozi, alberghi, ristoranti, B&B, che stanno chiusi saranno costretti anche loro a pagare l’esosa tassa? Sarei curioso di sapere se i nostri amministratori stanno pensando a questo problema.

Sappiamo, per esempio, che nel Comune di Ischia per una politica amministrativa clientelare, dai tempi di Enzo Mazzella,quando la ricchezza dell’isola derivava quasi interamente dall’industria del turismo,il maggiore carico era per le categorie su dette. So che alcuni gruppi alberghieri arrivano a pagare centinaia di migliaia di euro all’anno. Con le strutture chiuse o parzialmente produttive potranno tutte queste attività ancora pagare?

I politici locali hanno sempre tratto dei vantaggi in voti dalle società comunali gonfiate di personale e di sprechi. Ischia Ambiente e le altre società dell’isola potranno ancora avere lo stesso numero di impiegati? Come stanno pensando di regolarsi i Sindaci? Da molte parti si sente parlare che il mondo non sarà più come prima del coronavirus. Anche questo segmento ci porterà delle novità?

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close