Statistiche
LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar L’ammucchiata 3

All’uscita dell’articolo che parlava dello sgombero del chioschetto al carcere di Punta Molino ho ricevuto alcune telefonate che mi chiedevano di mettere in evidenza la velocità inusuale con la quale si era arrivati allo sgombero e nello stesso tempo di spronare l’Amministrazione comunale a bandire un concorso di idee per cosa farne dell’ex carcere e della piazzetta.

Ho pensato che forse l’ammucchiata tra maggioranza e minoranza al Comune non è solo apertura di borse per riempirle ma anche un nuovo indirizzo che il Sindaco Ferrandino vuole dare alla sua amministrazione. Intanto come cittadino dico anche la mia. Nel complesso del carcere esistono anche due appartamentini dati dal Comune in uso gratuito a persone che ne hanno diritto. Spostare in altra sistemazione, sempre a carico del Comune i due inquilini, permetterebbe a chi volesse partecipare al bando di idee una visione più ampia con la quale cimentarsi.

Quello che i tanti cittadini della zona desiderano sapere dall’Amministrazione se si è capita l’importanza del luogo.

Nella ottica di ottimizzare il patrimonio comunale e il territorio la nuova sistemazione del Carcere può essere l’inizio di un modo nuovo di condurre la cosa pubblica. Se dico che il clientelismo è stato per quasi trenta anni alla base del modo di amministrare il nostro comune non penso di dire cosa non vera.

L’ammucchiata ci salverà? Speriamo bene.

Ads

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x