LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar L’Europa

Famiglia di Conservatori quando con lui parlavo a lungo della politica italiana mi raccontava che quando i tedeschi facevano i rastrellamenti a Roma per spedire i giovani verso i campi di lavori forzati in Germania fu preso e portato in carcere e che si salvò solo grazie all’intervento di un suo zio Nunzio Apostolico a Vienna o Berlino. Ebbi l’impressione in quella occasione che non disdegnava i comunisti.

Ora a distanza di tanti anni fa piacere che il figlio esponecon linearità intellettiva e tanta esperienza in politica come giornalista ed osservatore le sue tesi a favore della Germania. In questo stesso momento ricordo a tutti voi l’odio che serpeggia sui social media in queste ore contro questo popolo che non allarga le maglie per continuarea farci fare i comodi nostri con un debito pubblico pauroso e nessuna voglia di metterci a pensare come uscire da questa pandemia che sta diventando un problema di sopravvivenza per molte persone nel mondo.

Ricordo che i tedeschi a partire dalla metà del secolo scorso sono sempre stati visti come amici dell’isola. Accuditi ed ospitati con un amore quasi venerabile.

Chiedo pertanto un intervento su queste colonne di tanti ischitani per capire come la si pensa. Non possiamo sottrarci ad un dibattito su un argomento di vitale importanza per noi italiani. Stiamo dalla parte della Meloni e di Salvini? Dobbiamo uscire dall’Europa? Benedetto Valentino su facebook accende micce per bombe dirompenti. Sarebbe bello continuare un discorso sul nostro giornale e con pacatezza riuscire a capire se le misure attuate dall’Europa son giuste o fanno parte di una politica che non viene incontro agli europei del Mediterraneo

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex