Statistiche
LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar L’intervista al Sindaco

Io e Gaetano Ferrandino, direttore de ILGOLFO, abbiamo la “botta” per Enzo.

Io perché appartengo allo stesso partito, il PD, di cui abbiamo la tessera, Gaetano perché è un buono ed anche un giornalista moderato ed educato che rispetta l’Istituzione. Ogni volta che fa una intervista noto che non vi sono le domande che farei io se potessi avere il circolo del partito dove chiedere certe cose al mio Sindaco e compagno (cosi si diceva una volta)

Premetto che mentre capisco il Sindaco quando è costretto a dire certe cose, non comprendo l’assenza e l’essenza dei consiglieri di maggioranza e della Giunta.

Quali domande farei al Sindaco? Ottima la ricerca e l’ottenimento di fondi per le opere pubbliche; pensi che le opere siano progettate al livello di un posto turistico come Ischia? Pensi che le opere in essere e quelle fatte abbiano apportato al paese i cambiamenti di cui ha bisogno? Per i milioni di euro da riscuotere e quelle perse per scadenze di termini per tasse non pagate i cittadini andrebbero informati di come stanno le cose? Invocare più soldi ed aiuto dal Governo ti sembra giusto quando si è ridotto finanziariamente un Comune nelle nostre condizioni? Cosa avresti potuto farne di Ischia se Giosi Ferrandino non ti avesse lasciato e tu avessi continuato il pessimo sistema di riscossione? (almeno una ricchezza di 50 milioni di euro da usare sul posto?) Perché i veri problemi tipo traffico e servizi ai cittadini denotano livelli così bassi di interessamento da parte dell’amministrazione e dilazioni nel tempo quando emerge qualche barlume di iniziativa? Quando consegnate ai Di Meglio i terreni di San Pietro? E per il dopo cosa avete previsto? Ti risulta cosa sta avvenendo sul territorio verso la Mortella? E’ vero che Ischia avrebbe bisogno di regolamentare le affittanze? Faremo qualcosa? Come fare lo sappiamo in tanti.

La convinzione di tanti cittadini è quella che l’amministrazione da te diretta preferisce non scontentare nessuno. Vuoto di regole e controllo. Lo ritieni possibile senza creare caos e disfunzioni al paese? Che battaglia stai facendo con il nostro De Luca alla Regione per regolare le categorie negli alberghi per doveri e diritti? Hai asserito che c’è piena trasparenza negli atti pubblici. Dopo quanto tempo vengono pubblicati questi atti su internet? Analizza l’albo pretorio on line. Perché quelli che ti circondano non ti convincono a colloquiare con la cittadinanza prima di fare passi importanti per il paese? Intendi liberare gran parte del paese dall’ingombro auto? O avremo sempre un paese pieno di strisce blu e carcasse di ferro? Perché il cittadino da Punta Molino al Majestic non può più accedere al mare da terra? Perché i costi di Ischia Ambiente non si riducono? Pensi veramente che sia una gestione corretta? Un piano industriale differente sarebbe il caso di pensarlo? Nella ristrutturazione dell’Ente è compreso il concorso per il Comando Vigili e la stabilizzazione dei dirigenti per non farli sentire a disagio per i contratti a tempo?

Ads

Le pinete le stanno scopando. Non sarebbe il caso di far intervenire l’Università di Portici per un piano botanico serio ed a lungo termine? Nel circolo farei queste domande per farmi convincere a votare, se ancora in vita, alle prossime elezioni per la tua coalizione, che come sai non l’ho votata precedentemente. A buon ragione o no?

Ads

LA RISPOSTA

Caro Giovan Giuseppe, non ho alcuna “botta” per Enzo Ferrandino e lo dico con garbo prima che partano accuse di omofobia. Scherzi a parte, visto che a tuo dire sono troppo buonista, nei prossimi giorni sarà mia cura fare in modo che il sindaco risponda ai tuoi quesiti in maniera chiara e netta. Così, magari, verrà fuori qualcosa di più interessante. Alla prossima e grazie sempre per la tua preziosa collaborazione.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button