LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar Maria Grazia Di Scala

Intervistata sul ruolo dei rappresentanti nelle istituzioni degli ischitani,Maria Grazia se ne esce con una proposta che le fa onore come ischitana. Mettendo da parte l’appartenenza politica dice: incontriamoci io, Giosi Ferrandino, Domenico De Siano e Francesco Del Deo e creiamo una lista delle priorità di cui l’isola ha bisogno. Questa proposta cade dopo pochi giorni dall’impegno sottoscritto dai cinque sindaci, più il commissario prefettizio di Lacco Ameno, avvenuto davanti al presidente della città metropolitana De Magistris al convegno de ILGOLFO sul palazzo reale di Ischia.

Fate una considerazione. Come mai avvengono in così stretto lasso di tempo queste convergente. La mia opinione è che la classe politica locale ha finalmente capito la gravità in cui l’isola versa. Non è più accettabile il lassismo amministrativo a cui si assiste osservando come sia arrivato in basso il concetto SERVIRE il Paese. Penso che i vertici della politica locale, come leader, l’abbiano capito. Allora grazie a Grazia e buon lavoro aspettando qualche indicazione che si voglia andare tutti nella stessa direzione.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button