LE OPINIONI

Sotto Tiro di Mizar Una amministrazione ombra

Sulla falsariga dei governi/ombra inglesi. La manifestazione dei disoccupati ischitani rende evidente il dramma che vivrà Ischia. Rubo una frase citata da Borgogna in un suo articolo “La stagione del fallimento è il miglior momento per piantare i semi del successo”. E visto che ci siamo ne aggiungo una di Baricco che recita: “Pensare l’impensabile”. La considerazione successiva è: è questa classe amministratrice dell’isola in grado di affrontare il domani della nostra gente?

Nel Comune di Ischia la maggioranza e l’opposizione, abbiamo visto nei gironi scorsi, che si baloccano su temi fatui e non riusciamo a far emettere provvedimenti che pur emergono nel dibattito sulla stampa locale e sui social media. Allora bisogna andare oltre e creare una amministrazione ombra, che si rivolga alla gente disperata, che la aiuti a cercare soluzioni per la loro sopravvivenza. Ricevo dagli amici del bar sollecitazioni a rivederci dopo due mesi nei quali siamo stati ristretti agli arresti domiciliari da coronavirus.

Proporrò loro di organizzare dieci persone che ogni mattina riunendosi emettano una ordinanza da sottoporre al Sindaco per la regolare esecuzione. Staremo a vedere se i quindici consiglieri comunali e gli assessori si renderanno conto della figurella che stanno facendo con il loro immobilismo e la loro mancanza di attaccamento al ruolo per il quale si sono proposti alla collettività. Vedremo anche se le chiacchiere da bar non possano essere migliori dei provvedimenti che non mettono fuori i nostri amministratori.

PS. Il maggior esperto del mondo di previsioni economiche dopo 40anni non si esprime per le difficoltà causate dalla pandemia. Il premio Nobel in Economia, Robert Shiller, parla di “lavoro in comune” dei player mondiali. Ad Ischia litigano Enzo e Gianluca e i sei Sindaci si trastullano ognuno nel proprio pollaio. Mamma mia, che noia!

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche
Close
Back to top button
Close