Statistiche
ARCHIVIO 2

Sotto Tiro – Ischia

Pietro Greco, grande divulgatore scientifico, dice: Ischia è un patrimonio naturale e culturale dell’umanità. MA NON LO SA. Non lo sanno la maggior parte dei cittadini che continuano a rimanere in una ignoranza abissale che poi ci porta a trattare l’isola come la trattiamo la maggior parte di noi.

Pietro Greco enuncia una serie enorme di studiosi delle varie scienze che hanno preso dalla nostra isola gli spunti per le loro ricerche (vedi www. Sadoul. it- vulcani ad Ischia. Un librettino di 90 pagine che dovrebbe diventare la nostra bibbia). Enuncia anche gli uomini di cultura che ci hanno onorati della loro presenza e la cultura che l’isola in sé, per la sua storia, ha saputo esprimere. Nessuno è ancora riuscito a capire come mai un intero popolo, quello ischitano, non riesce a percepire la grandezza di quest’isola.

Oggi sono stato a Casoria. Niente di male ma solo un paese dell’hinterland napoletano dove a chi dicevi di vivere ad Ischia ti sentivi rispondere: beati voi. Come facciamo ad avere amministratori comunali come i nostri? Leggendo la stampa locale vi accorgete della mediocrità con la quale quest’isola viene trattata? I progetti sono mediocri, l’esecuzione se possibile ancora peggio. Non vi è una idea innovativa. E non riusciamo neanche a copiare quello che di buono fanno gli altri. Su via Roma stanno chiudendo definitivamente dieci negozi.

Sebbene con una stagione favolosa, in quanto a presenze, si sentono lamentele perchè i conti non tornano. I ricavi sono minimali e non permettono investimenti per ristrutturazioni delle attività che se non rimangono all’altezza dei tempi non sono più competitive. In sostanza una miniera di diamanti trattata come una di piombo. A nulla valgono le proposte innovative di qualche cittadino lungimirante.

La casta amministrativa è chiusa sui suoi piccoli interessi. Vi svolgono sull’isola manifestazioni di alto interesse scientifico e culturale ma la partecipazione degli ischitani è minima. E dove vogliamo imparare qualcosa se quasi tutti restiamo chiusi nei propri recinti?

Ads

 

Ads

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x