ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

Sotto Tiro – Non se ne può più

Oggi in corso Vittoria Colonna due operai con un camioncino hanno impiantato una colonnina per l’emissione dei biglietti atti a pagare la sosta sulle strisce blu. Mi è stato detto che l’installazione fa parte del progetto di collocazione delle telecamere. Esiste una delibera, penso di Giunta Comunale, che stabilisce le proporzioni tra strisce blu, strisce bianche, posti per carico/scarico e posti disabili.

Circa un mese fa ho protocollato una lettera al Comune indirizzata al Comando Vigili e per conoscenza al Sindaco e al segretario comunale nella quale esortavo il Comandante Pugliese a far applicare le ordinanze sui saponi biodegradabili e sul controllo delle pulizie dei terreni incolti. Approfittavo per ricordare al responsabile della polizia locale che all’interno del Comune il codice della strada ed il suo regolamento venivano disattesi in molti punti. Facevo l’esempio di molte strade a tre corsie inferiori ai 7,50 metri di larghezza dove le strisce blu non possono essere installate.  Vi è anche una perizia giurata che vieta ai bus del servizio pubblico il transito in molte strade del Comune.

Faccio un pubblico invito ai Consiglieri di maggioranza ed a quelli di minoranza di osservare cosa succede tra Piazza degli Eroi e la sede del palazzo municipale in Piazza Antica Reggia, tratto di strada nel quale quando si incontra un bus devi spostarti o addirittura fermarti per non finire addosso alle altre auto o finanche su un marciapiede. Invito i cittadini a notare lo stato della strada nei pressi della ex maternità per rendersi conto dei pericoli che corrono quotidianamente pedoni e automobilisti.

Questi amministratori ci stanno schiattando in corpo. Chi deve difenderci? Forse bisogna implorare Carabinieri e Polizia di darci una mano? Continuiamo a vivere in un paese senza buona vivibilità e senza un piano traffico adeguato. Ai cittadini va davvero bene così?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close