Statistiche
ARCHIVIO 2

Sotto Tiro – Pierluca Ghirelli

Nell’isola appena qualcosa funziona bisogna fare di tutto per smantellarla. Ho l’impressione che negli ultimissimi tempi qualcosa stia cambiando nella mentalità degli amministratori dell’isola. Si stanno forse rendendo conto che Ischia ha bisogno di essere amministrata diversamente da come è avvenuto negli ultimi 20 anni.

Noto che le riunioni che si svolgono tra i sindaci stiano producendo alcuni risultati alquanto positivi. Come tutti sappiamo, il turismo da diporto è rimasta una delle principali fonti di finanziamento  delle nostre sei municipalità. Il Comune di Serrara Fontana si è ripreso il porto. Ischia sta tentando la carta di Ischia Risorsa mare. Forio nomina Ghirelli direttore del porto per tentare di rimpinguare le casse comunali che erano messe veramente male mettendo ordine in Marina del Raggio Verde e tentando di evitare la gestione privatistica del porto.

Rimane lo scandalo di Lacco Ameno che sicuramente non durerà a lungo. Casamicciola deve rivedere la gestione della metà del porto rimasta nella sua esclusiva disponibilità. In tutto questo ce la prendiamo con i Sindaci che hanno individuato in Pierluca Ghirelli una persona che ha incominciato a dare qualche risultato positivo e gli spariamo addosso su fb.

A Forio si era sparsa la voce che due amministratori locali ed altrettanti imprenditori, uno originario dell’isola e l’altro “forestiero”, avevano stretto un patto scellerato per mettere le mani su una parte della ricchezza locale come i porti. Francesco Del Deo ha dato un calcio in bocca a questa progetto. Non vorrei che gli attacchi a Ghirelli vadano nella direzione di un affare lobbistico andato a male.

I monopoli qualche volta non funzionano. Specialmente per chi li raggira da tanto tempo con facilità e successo. Non riusciamo, perché ci conviene essere miopi, a vedere la tragedia che hanno procurato al paese la conduzione delle partecipate e qualche volta dei Comuni con la nomina di professionisti locali. Una volta che il sistema individua in un professionista serio, una persona che sta portando a casa qualche risultato, lo dobbiamo buttare giù dalla torre

Ads

E’ pur vero che ognuno di noi rappresenta degli interessi ma,buon Dio,vogliamo con un po’ di pulizia intellettuale cercare di dare una mano a questo paese?

Ads
  1. Si racconta che in uno dei porti dell’isola un politico possessore di una barca pagava una consistente cifra per tenerla all’ormeggio. Ebbene ogni anno con la scusa che la società procurava un danno alla sua imbarcazione il soggetto in questione riceveva indietro una cifra uguale a quella pagata come canone di affitto.

Non basterebbe questo episodio,(non riusciamo ad avere le carte per fare il nome del politico), per avere uno come Ghirelli a condurre alcune società isolane? Forse i sindaci hanno capito che Ghirelli non permetterebbe queste schifezze?

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x