CRONACA

Spaccio di droga, interrogatorio di garanzia per Rullo e Iodice

Stamane i due saranno ascoltati davanti al Gip Della Ragione che dovrà pronunciarsi sulla richiesta di misura cautelare del p.m.

Stamane si svolgerà l’interrogatorio di garanzia per  Gianluca Rullo e Alessandro Iodice, i due isolani tratti in arresto sabato scorso con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. L’interrogatorio si svolgerà al cospetto del Gip Luca Della Ragione, il quale, dopo l’eventuale convalida, si pronuncerà sulle richieste di misura cautelare del pubblico ministero. I due indagati furono pedinati e fermati nei pressi dell’officina per la lavorazione dell’alluminio di cui Rullo è titolare.

Sottoposti a perquisizione, Rullo fu trovato con 100 grammi di hashish nelle tasche dei pantaloni mentre Iodice aveva addosso 55 grammi di mannitolo, la sostanza utilizzata per il “taglio” della cocaina.
Proseguendo la perquisizione i militari hanno poi rinvenuto e sequestrato 24 grammi di cocaina sotto al banco da lavoro dell’officina, due panetti da 50 grammi di hashish a casa di Rullo, un coltello e un bilancino a casa di Iodice ed un altro coltello sporco di droga nella sua auto.
Sequestrati a casa di rullo anche 900 euro in contanti, che secondo i militari erano verosimilmente provento dell’attività di spaccio. I due arrestati sono stati poi tradotti nel carcere di Poggioreale.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche

Close
Back to top button
Close