CRONACA

Spaccio, oggi l’interrogatorio di garanzia per l’isolano arrestato dalla Polizia

L’uomo, condannato alcuni mesi fa con pena sospesa, era stato fermato nella notte di sabato con diciassette grammi di hashish, dopo aver ceduto una dose a un minorenne

Si svolgerà stamane dinanzi al Gip del Tribunale di Napoli l’interrogatorio di garanzia per Diosnel Sartori, ventisettenne isolano di origini cubane, arrestato nella notte tra sabato e domenica dagli agenti del Commissariato di Polizia di Ischia agli ordini del Vicequestore Maria Antonietta Ferrara. L’arresto come si ricorderà, avvenne in flagranza sabato sera, in via Pontano a Ischia. Gli agenti gli sequestrarono sostanza stupefacente del tipo hashish, per un totale di circa 17 grammi. La sostanza era suddivisa e confezionata in sei involucri di cellophane, di quantità variabile. Durante l’intervento i poliziotti sequestrarono un ulteriore involucro di cellophane, con hashish del peso di 4,30 grammi, appena ceduto a un minorenne. La Polizia sequestrò anche il cellulare, 40 euro e la bicicletta elettrica di cui il ventisettenne si era servito durante la commissione del reato. Sartori era già stato arrestato dagli agenti della Polizia di Ischia alcuni mesi fa con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a scopo di spaccio. A ottobre i poliziotti lo bloccarono nei pressi della zona dello scalo portuale. L’uomo fu processato per direttissima dopo poche ore, e condannato a otto mesi di reclusione, ma con pena sospesa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close