ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Spiagge libere, domani la manifestazione del Pciml

Si terrà domani mattina, all’esterno della spiaggia della Chiaia a partire dalle ore 10.00, l’annunciato presidio di protesta indetto dal PCI-ML contro lo scempio ambientale consentito sulla scogliera accanto alla spiaggia dell’Impiccato e a difesa delle spiagge libere foriane da attrezzare, tenere pulite e rendere accessibili ai diversamente abili. All’importante iniziativa di piazza prenderà parte anche il Consigliere comunale di Forio e Segretario generale del PCI-ML Domenico Savio. Il presidio si terrà di fronte all’ex centrale elettrica, dove per l’intera mattinata i dirigenti del PCI-ML oltre a spiegare le ragioni della protesta, chiederanno con forza all’amministrazione comunale guidata da Francesco Del Deo la rimozione ad horas del prefabbricato piazzato sulla scogliera in questi giorni per la realizzare uno stabilimento balneare privato. Si tratta di una manifestazione importante perché oltre a chiedere che si metta immediatamente fine allo scempio ambientale in atto, si rivendicherà con forza il rispetto dei bagnanti che si recano sulle spiagge libere. Rispetto per i bagnanti che sarà raggiunto solo nel momento in cui le spiagge libere saranno adeguatamente attrezzate, quotidianamente tenute pulite e rese accessibili a tutti a partire dai diversamente abili. La scelta di tenere il presidio durante le ore afose e soleggiate della mattinata di domenica, è dettata dal fatto che in questo modo si avrà la possibilità di sensibilizzare e di coinvolgere le centinaia di bagnanti che saranno presenti sull’arenile.

Gennaro Savio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close