ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

“StarWap”, Aurora Cecchi e Leonardo Bilardi tra gli attori della webserie

Di Isabella Puca

Ischia – Sono Aurora Cecchi e Leonardo Bilardi gli attori ischitani che sono stati selezionati per prendere parte al cast della webserie nata da una produzione napoletana in collaborazione con Corriere del Mezzogiorno e Università Suor Orsola Benincasa. Dopo una prima selezione in cui erano 27 gli attori in gioco, dove oltre Cecchi e Bilardi c’era anche un altro attore ischitano, Simone Coda, si è giunti all’annuncio del cast nel pomeriggio di ieri. La web serie, dal titolo “StarWap”, diretta dal filmaker Sergio Scoppetta e girata all’interno dell’Università Suor Orsola Benincasa, racconta la storia di Valerio, interpretato dall’ attore Valerio Esposito, nel ruolo di aspirante regista ossessionato così tanto dal cinema che all’improvviso, non si sa se nel sogno o nella realtà, si ritrova ad essere protagonista di alcuni dei suoi film preferiti e a confrontarsi con i personaggi principali che ne fanno parte. «Tutto è partito dal laboratorio di regia con Francesco Munzi presso l’università Suor Orsola Benincasa – ci racconta Leonardo Bilardi – per un master in cinema e televisione tenuto dagli allievi dell’università. All’incirca due mesi fa una mia collega mi consigliò di inviare il curriculum per sottopormi al casting per la selezione degli attori che avrebbero partecipato al master. Senza pensarci lo inviai e, dopo due giorni, ho ricevuto la comunicazione: ero stato selezionato per il master». Subito dopo è arrivato l’invito a seguire le iniziative del master, tra le quali “Starwap la serie”. «Abbiamo ricevuto la comunicazione di altri casting per la realizzazione della serie e abbiamo partecipato ai provini. Io ho eseguito il monologo di Pinuccio Martone di “Stu vic nir” di Eduardo Cocciardo e uno in lingua spagnola della Zapataera prodigiosa di Garcia Lorca. Un’altra parte dei casting era quella di fare delle foto rappresentanti i personaggi famosi nei film, in questo Aurora è stata grande. Io ho fatto Bardem in “Non è un paese per vecchi”». La foto di Leonardo, insieme a quella di Aurora Cecchi, che ha interpretato Mathilda in “Leon” di Luc Besson, e di tutti gli altri attori selezionati hanno fatto il giro del web e a breve inizieranno le riprese. «A quanto pare – ci ha detto ancora Leonardo – il nostro lavoro è piaciuto, ma secondo me, quello che ha giocato a nostro vantaggio è stata la serenità e la collaborazione con i ragazzi che ci hanno messo a nostro agio.  Ci siamo divertiti, lavorando però, in maniera seria». Si prevede per il mese di aprile un vero e proprio tour de force; di fatti Leonardo Bilardi sarà in scena il 14 al Polifunzionale con “Il vestito nuovo dell’imperatore” di Gianni Rodari con Ivan e Roberto Scotto Pagliara, Rosanna Nocera e Aurora Cecchi che dello spettacolo cura anche la regia. «Il 14 di aprile – ha concluso Bilardi – saranno 35 anni dalla morte di Gianni Rodari e mettere in scena un suo spettacolo per i ragazzi delle scuole è il nostro modo di ringraziarlo».

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close