Statistiche
SPORT

Stasia-Real Forio 1-0: cronaca e tabellino

STASIA SOCCER  1

REAL FORIO 0

 

STASIA SOCCER: Parisi, Lo Sapio, Giovanniello (22’s.t. Paduano), Loiacono, Cuomo, Tufo, Micalizzi, Sansone, Cozzolino (36’s.t. Ciabatta), Gioielli, Esposito (44’s.t. De Chiara). (In panchina Di Pede, Prospero, Mormone, Bottone). All Sacco

REAL FORIO: Mazzella, Ruggiero, Di Costanzo, Fanelli (13’s.t. Capuano), De Giorgi, Di Dato, Magaddino, Mora, Mazzella S. (27’s.t. Conte), Chiaiese (25’ s.t. Pesce), De Felice. (In panchina Petrone, Mattera, Iacono, Verde) All. Iovine/Castagliuolo

Ads

MARCATORI: 33’ Gioielli (RIG)

Ads

ARBITRO: Fucci di Salerno (Ass. Camillo e Vitale di Salerno)

NOTE: Ammoniti Ruggiero, Magaddino. Espulso Prospero (dalla panchina). Spettatori 200 circa

 

 

SANT’ANASTASIA. Non ottimali le condizioni in cui si è giocato allo stadio “De Cicco”, ben conosciuto per la superficie in terra battuta, con il forte vento che ha complicato e non poco le cose. Nella prima frazione di gioco nessuna occasione degna di nota nei primi venti minuti di gioco, fatta eccezione per due tentativi di tiro verso la porta da parte di Magaddino e Chiaiese. I padroni di casa si vedono veramente poco, ma Gioielli tenta un goal dalla distanza provando ad approfittare del posizionamento di Mazzella fuori dai pali, ma il portiere isolano rientra in tempo e devia in calcio d’angolo. Al 32’ il direttore di gara assegna un calcio di rigore in favore dello Stasia. Lo batte Gioielli che realizza nonostante il tocco di Mazzella che aveva intuito. Dopo il goal subito, gli isolani si rendono pericolosi prima con Di Dato innescato da un cross di Mora, e poi con lo stesso giocatore ex Napoli che su calcio di punizione sfiora il palo. Sul finire del primo tempo De Felice colpisce in pieno la traversa a portiere battuto. Nel secondo tempo dominio isolano con lo Stasia che si difende in attesa di ripartire. I ragazzi del duo Iovine/Castagliuolo si rendono pericolosi con Magaddino e Capuano, ma soprattutto con Pesce che da solo al limite dell’area, preferisce tirare al volo (lanciando alto sulla traversa) invece che puntare Parisi. La squadra di casa si propone in un solo caso dalle parti di Mazzella e sempre con Gioielli, attaccante che si è distinto particolarmente tra i suoi. Il Real Forio non riesce a trovare la rete del pareggio ed incassa la quarta sconfitta in campionato in altrettante trasferte.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x