CRONACA

Strade killer, a Ischia è mattanza di animali domestici

La triste consuetudine rappresentata anche dalla Federazione isolana dei Verdi

Gatti, conigli e anche qualche topo (di cui forse i piú non sentiranno la mancanza). Nelle strade di Ischia è in atto una vera e propria mattanza. Gli animali randagi o quelli domestici che si sono concessi una fuga, attraversano la strada, improvvisamente, e vengono buttati sotto dalla furia delle autovetture, fin troppo spesso lanciate a folle velocità, ben oltre i limiti concessi dal codice della strada. Chiunque si muova nelle strade di Ischia ne è testimone e con una assiduità spaventosa trova lungo il proprio cammino i piccoli cadaveri appena investiti. Polizia municipale e veterinari dell’ASL non riescono a stare dietro alla triste serie di incidenti che terrorizzano i proprietari di cani e gatti che quando smarriscono i propri animali d affezione sudano freddo sapendo quanti e quali rischi corrono gli amici a quattro zampe quando sono soli in strada.

Troppe auto, troppo animali incustoditi, una somma di aspetti negativi che rende meno sicure le strade e più probabili gli incidenti. A rischio infatti non ci sono soltanto gli animali domestici, ma anche automobilisti e passeggeri. Anche la rappresentanza ischitana dei Verdi sottolinea la triste consuetudine. Sembra quasi un bollettino di guerra. Dichiara Mariarosaria Urraro, rappresentate isolana del partito del sole che ride. “Stamane avevamo segnalato al 112 un coniglio morto al Cretaio nel comune di Casamicciola. Subito dopo sopraggiungeva sul posto il comandante della polizia locale allertato dai Carabinieri. Purtroppo il comandante non riusciva a mettersi in contatto con gli uffici dell’Asl veterinaria di Ischia. Con tanta buona volontà il collaboratore dei Verdi Ischitani ha raggiunto gli uffici dell’Asl riuscendo a contattare il medico dell’Asl veterinaria che nel frattempo era stato già informato dal Comandante della polizia locale di Casamicciola. Insomma sul posto sullo stesso tratto di strada il collaboratore dei Verdi e il medico dell’Asl veterinaria prelevano 2 conigli morti e un gatto investit”

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close