Statistiche
CRONACA

STRISCIA LA NOTIZIA Incubo ruspe, Luca Abete intervista Molinaro

«Nonostante la zona rossa e l’invito da parte del governo di restare a casa, alcune famiglie si sono ritrovate senza abitazione». Così Luca Abete, l’inviato di Striscia la Notizia ha sinstetizzato la questione abbattimenti. Nel corso del popolare Tg satirico in onda su Canale 5 è intervenuto anche l’avvocato ischitano Bruno Molinaro che ha spiegato come «in realtà non ci sono criteri per la ‘scelta’ dell’abbattimento di immobili e che in un momento di grave emergenza pandemica si sarebbe dovuto tener conto della sospensione delle demolizioni giudiziarie. Insomma in un momento tanto difficile per tante famiglie ci sarebbe dovuta essere un po’ più di tolleranza». Il servizio ha illustrato diverse situazioni di immobili abusivi abbattuti in Campania da Castel Volturno a Ponticelli, passando per Arzano.

«Nonostante la zona rossa e l’invito da parte del governo di restare a casa, alcune famiglie si sono ritrovate senza abitazione», ha spiegato Luca Abete che ha mandato in onda anche le parole del Ministro della Giustizia Marta Cartabia che aveva manifestato l’invito ad adottare misure meno rigorose in periodo pandemico. «Si tratta di abbattimenti di immobili abusivamente costruiti, le istituzioni non possono rimanere insensibili agli effetti che si possono determinare sulla condizione sociale delle singole persone, specie di coloro che sono sprovvisti di alloggio alternativo, nonché delle risorse economiche per garantirsi una differente abitazione», disse qualche mese fa la ministra. Parole rimaste inascoltate tanto che gli abbattimenti sono continuati. Anche in zona rossa.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x