Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

“Sulle vie della memoria femminile”, le scuole isolane al lavoro

L’ Istituto Superiore “C. Mennella” (Nautico, Turistico e Assistenza e Manutenzione Tecnica) di Casamicciola Terme, in collaborazione con   l‘I.C. “Balsofiore” di Forio e la S. M. S. “Scotti” di Ischia e con la  partnership
dell’associazione “Toponomastica femminile” e  la Città Metropolitana di Napoli, promuove  la ricerca-azione “ Sulle vie della memoria femminile”. Il concorso è finalizzato a valorizzare il contributo offerto dalle donne  alla
costruzione della società. A partire dall’osservazione della città, del quartiere e delle sue strade, delle aree verdi, pedonali e ciclabili, dei musei, dei luoghi pubblici e condivisi, la proposta intende promuovere la ricerca storica locale e l’analisi del patrimonio culturale, ambientale e civico del Paese, con l’intento di restituire visibilità alle donne che si sono distinte per l’attività letteraria, artistica e scientifica, per l’impegno umanitario e sociale, per altri meriti o che sono state vittime di violenze di genere. Il carattere trasversale della toponomastica e dello studio del territorio offre numerose opportunità didattiche di integrazioni interdisciplinari e nel contempo permette a bambine e bambini, a ragazze e ragazzi di sviluppare forme di cittadinanza attiva e di partecipazione alle scelte di chi amministra la città. Riflettendo sulle ragioni delle intitolazioni presenti e assenti, le/gli studenti impegnate/i nel lavoro di ricerca-studio saranno stimolate/i a sviluppare il tema in modo critico e responsabile, collaborando alla vita sociale nel rispetto dei valori dell’inclusione e dell’integrazione.
Attraverso questa attività di ricerca-azione, si chiede di:
–       riscoprire figure femminili  che, pur avendo contribuito allo sviluppo socio-culturale del territorio isolano e del Paese intero, sono state dimenticate dalla toponomastica ,e proporle per nuove intitolazioni. Ciascuna classe, o gruppo di lavoro, potrà sviluppare liberamente il proprio elaborato optando per una delle seguenti sezioni:

A. Sezione letteraria
B. Sezione digitale
C. Sezione arti visive
D. Sezione teatrale
F. Sezione aperta

I  docenti  e le docenti  partecipanti  sintetizzeranno l’attività didattica svolta in una breve relazione (circa 2.000 battute) da inviare  entro il 2.03.2016 tramite email all’indirizzo nais1200b@istruzione.it all’attenzione
della Dirigente Scolastica, prof.ssa Giuseppina Di Guida. I lavori realizzati  saranno inviati per la premiazione e la pubblicazione sul web all’associazione nazionale Toponomastica femminile e costituiranno il punto di partenza per  l’intitolazione di tre strade nei Comuni Partner del progetto alla memoria delle donne individuate con tale progetto di ricerca-azione.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x