CULTURA & SOCIETA'

Tappa procidana per Diego Di Dio con “Ultimo sangue”

La presentazione del libro si terrà Giovedì 4 agosto alle ore 19, 30 in piazza Marina Grande

Giovedì 4 agosto alle ore 19, 30 in piazza Marina Grande tappa del tour italiano di Diego Di Dio per la presentazione del suo libro “Ultimo sangue”. Autore, editor e agente letterario, Di Dio si è laureato in giurisprudenza alla Federico II di Napoli, con una tesi sul mercato dell’editoria, poi ha frequentato la scuola Oblique per redattori editoriali di Roma

Fondatore dell’agenzia letteraria Saper Scrivere (saperscrivere.com), è anche direttore della collana Spettri per la casa editrice Alter Ego. Ha pubblicato, con il Giallo Mondadori, i racconti “I dodici apostoli”, “Il canto dei gabbiani” (menzione d’onore al Gran Giallo di Cattolica 2014) e “L’uomo dei cani”. Per la Delos Digital, ha pubblicato i racconti “Scala reale”, “La bambina della pioggia”, “Il supereroe”, “Noi siamo vendetta”.

Nel corso del tempo, si è aggiudicato i premi: Mario Casacci (Orme Gialle) con il racconto “La signora”, il premio WMI con “C’è ancora tempo”, il Nero Premio con il racconto “Il coltellaio” e, per la seconda volta, il premio WMI con il racconto “Il trampolino”. Ha inoltre vinto il premio Scuola di Fumetto per la miglior sceneggiatura con il racconto “Io sono il tempo”.

“Fore Morra” (Fanucci, 2017) è il suo romanzo d’esordio. Insegna scrittura e editoria, e i suoi corsi on-line sono seguiti da mezzo migliaio di studenti in tutta Italia.

“Ultimo sangue” è un romanzo noir, il seguito di “Fore Morra”, pubblicato con Fanucci qualche anno fa e che ebbe un notevole successo di critica e di vendite. La Trama: “Alisa e Buba sono due sicari professionisti. Lavorano spalla a spalla nella Napoli in cui si consuma una guerra taciturna tra due imperi criminali. Quando don Luigi e suo figlio Gabriele vengono brutalmente uccisi, però, tutto cambia. Donna Teresa, ora vedova e assetata di vendetta, assolda i due killer per porre fine, una volta per tutte, all’intera vicenda. La boss del crimine ha una missione per loro: trovare e ammazzare la figlia di don Pasquale, responsabile di aver ordito il piano che ha portato allo sterminio della sua famiglia. In questo mondo di corruzione, fatto di armi e incline ai tradimenti, si muovono Alisa e Buba, che nel frattempo devono fare i conti con un passato dal quale non vorrebbero fare altro che fuggire. Perché non sono solo assassini. Sono due sopravvissuti. E in una realtà divorata dall’odio e consumata dal desiderio incontrollabile di potere, sanno che possono fidarsi solamente l’uno dell’altra. Ma sarà sufficiente? Un’ultima missione, un’ultima rivincita, un ultimo sangue”.

Ads

“Ultimo sangue”, anche se uscito di recente sta già riscuotendo un notevole successo a livello nazionale e ha vinto il premio letterario “Garfagnana in giallo” come migliore trama thriller.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex