CRONACA

Tartaruga morta, Borrelli: Speriamo non dipenda da inquinamento del nostro mare

E’ stata rinvenuta nel pomeriggio da Giuseppe La Franca presidente della Kronos N.o.a. Assomare Ambiente una tartaruga carretta carretta spiaggiata in decomposizione alla spiaggia della Mandra sulla battigia del bagno Lucia a Ischia. La tartaruga è stata vista anche dal veterinario Giacomo Bellezza. Il ritrovamento è stato subito segnalato alla guardia costiera di Ischia per i dovuti provvedimenti. “Si tratta di un esemplare di notevoli dimensioni. E’ lungo più di un metro per oltre un quintale di peso – dichiara il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che è stato contattato dall’associazione – e presenta un tubo di plastica che gli fuoriesce da ciò che rimane dell’ esofago. Ci auguriamo che la sua morte non sia dovuta all’inquinamento del nostro mare”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close