Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

TEATRO Al POLI la commedia “De Pretore Vincenzo” di Eduardo De Filippo

Domenica 2 dicembre al Teatro Polifunzionale sarà presentata la commedia “De Pretore Vincenzo” di Eduardo De Filippo, a cura della compagnia “Viandanti sul mare” e con la regia di Emanuel Pascale. Ispirata a un poemetto di De Filippo, divisa in due parti e sei quadri, la commedia segue le vicende del protagonista Vincenzo De Pretore: un ladro che ha come unico bene prezioso un anello, visto da lui come segno delle sue origini nobili nascoste.

Al suo fianco c’è Ninuccia, innamorata di lui, che minaccia di togliersi la vita a costo di sposarlo. Vincenzo promette di diventare suo marito solo quando potrà avere una vita agiata come desidera. L’uomo, però, viene arrestato. Al suo rilascio, sotto consiglio di Ninuccia, diviene devoto a San Giuseppe. Credendo di essere quasi invisibile grazie alla protezione  del santo, inizia a rubare molto più spesso. Col tempo la sua superficialità ha conseguenze gravi. In questa versione la regia di Emanuel Pascale riduce i personaggi e ricuce una storia che riesce a parlare anche ai nostri giorni della incrollabile volontà di ogni persona di salvarsi. Lo spettacolo ha sipario alle ore 21 e ha un costo di 10 euro. Info al: 3496737840. L’accesso al teatro è consentito come da norme vigenti solo attraverso l’esibizione del Super Green Pass e bisogna indossare la mascherina FFP2 per tutta la durata dello spettacolo.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x