ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Teatro, un premio per l’interpretazione del classico al Liceo Statale Ischia

di Isabella Puca

ISCHIA – «Il liceo Ischia, che da anni riesce a realizzare con continuità un progetto teatrale di alta qualità, ha proposto un’interpretazione del classico, l’Edipo di Sofocle, utilizzando i temi e le parole di un autore contemporaneo come Kafka, così rendendo attuale la messa in scena di un tragico antico. Lo spettacolo risulta così volutamente “raffreddato”, dai toni privi di pathos e di confusi psicologismi, rarefatto anche nei costumi, nelle luci e nella interpretazione dei giovani e bravi allievi del laboratorio teatrale». È questa la brillante motivazione ottenuta dai ragazzi del liceo di Ischia reduci dalla XVIII edizione del festival nazionale del teatro scolastico Elisabetta Turroni tenutosi a Cesena la scorsa settimana. Diciassette in tutto gli studenti che hanno partecipato al laboratorio del Liceo Statale per la messinscena dello spettacolo “Edipo K” con la regia di Salvator Ronga selezionati per questo che è uno dei festival più prestigiosi del teatro scolastico.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close