ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Il terremoto di Ischia visto dai mass media internazionali

Come era facile prevedere, la notizia del terremoto che lunedì sera ha colpito Ischia (e in particolare i Comuni di Lacco Ameno e di Casamicciola Terme) ha fatto il giro del mondo, e questo anche grazie ai social network e ai mass media. A battere per prima la notizia è stata l’Associated Press: il take dell’agenzia statunitense è stato immediatamente ripreso dai principali quotidiani europei ed extra continentali, che in ragione della notorietà dell’isola verde hanno dato ampio risalto alla vicenda sui propri siti internet.

I QUOTIDIANI EUROPEI. Tra i primi quotidiani a rilanciare la notizia del terremoto figurano i tedeschi Bild e Die Welt: il primo, nella serata di lunedì, titolava a caratteri cubitali “L’isola turistica italiana – Un morto e 25 feriti dopo il terremoto di Ischia”. Il secondo, invece, nella sezione delle notizie dal mondo scrive: “Ischia, terremoto sull’isola turistica – Donna uccisa dai calcinacci di una chiesa”. Anche in Spagna – ancora sotto choc per quanto accaduto negli scorsi giorni a Barcellona – il sisma è stato oggetto delle attenzioni della stampa nazionale. Il maggiore giornale spagnolo, il madrileno El País, riferendosi al terremoto che ha colpito l’isola verde titola: “Un terremoto sull’isola d’Ischia causa almeno un morto – Una squadra dei Vigili del Fuoco è alla ricerca di una decina di dispersi”.

Al di là dei Pirenei, anche i cugini francesi hanno trattato la drammatica vicenda avvenuta sull’isola del Golfo di Napoli. Eloquenti i titoli dei principali quotidiani transalpini: Le Figaro, nella sua versione web, scrive: “Un morto e parecchi feriti in seguito a un sisma verificatosi nei pressi di Napoli”. Le Monde, analogamente, titola: “Almeno un morto nel nuovo terremoto in Italia – Il sisma di magnitudo 4.0 ha colpito l’isola d’Ischia, al largo di Napoli. Dispersa una persona”.

Anche in Gran Bretagna il terremoto è stato seguito dalle principali testate. The Independent titola: “Terremoto a Ischia: un morto e sette dispersi dopo la scossa che ha colpito l’isola italiana vicina a Napoli – Secondo i media locali, sono crollati sei edifici e una chiesa”. Sulla stessa linea si pone The Guardian (“Un terremoto colpisce l’isola d’Ischia, almeno un morto – Il sima di magnitudo 3.6 avrebbe causato il ferimento di circa 20 persone e il crollo di una chiesa e di altri edifici”). The Sun, nell’ultimo aggiornamento di ieri, titola: “Scossa killer. Terremoto in Italia – Un bimbo di sette mesi e i suoi fratelli di 7 e 11 anni sono stati estratti vivi dalle macerie del terremoto che ha ucciso due persone a Ischia – Il sisma di magnitudo 4.0 ha danneggiato diversi edifici, interrotto la corrente elettrica e mandato nel panico residenti e turisti, che si sono riversati nelle strade”).

Il sisma ha suscitato l’interesse anche delle maggiori testate della penisola anatolica. Il turco Hürriyet, infatti, riassume così la tragica notizia riguardante l’isola. Digitando la parola “Ischia” nella casella di ricerca, questo è il titolo che appare: “Terremoto in Italia: 1 morto, 25 feriti, 7 persone sotto le macerie”.

Ads

I QUOTIDIANI AMERICANI. Come riferito nell’incipit di questo servizio, a dare rilievo internazionale al sisma di Ischia è stata l’agenzia Associated Press. Per tale ragione, le prime testate a diffondere la notizia negli States e in tutto il Nord America sono stati The New York Times (“In Italia un terremoto scuote Ischia, almeno una vittima”) e The Washington Post (“Un sisma colpisce l’isola d’Ischia, ci sarebbe almeno un morto”). In Argentina – dove vive una folta comunità ischitana – la notizia del terremoto di Ischia guadagna addirittura la homepage del quotidiano La Nación: “Un nuovo terremoto colpisce l’Italia: un morto, tre dispersi e 25 feriti”.

Ads

I QUOTIDIANI EURO-ASIATICI E AUSTRALIANI. La notizia ha inevitabilmente raggiunto anche la Russia (il moscovita Izvestija scrive: “In Italia un terremoto di magnitudo 3,6”), e il Giappone (The Japan Times titola: “Un morto e diversi intrappolati in seguito a un sisma di magnitudo 4.3 che ha colpito Ischia”). Infine, anche i media australiani hanno battuto la notizia proveniente da Ischia. The Sydney Morning Herald, a tal proposito, scrive: “Un terremoto mortale colpisce Ischia, vicino a Napoli: una dozzina i feriti”.

Francesco Castaldi

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button