Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Terremoto, Manna tuona: «Lo Stato e i Comuni non sono al fianco della gente»

FORIO – «Io sono un ignorante! E qualche volta, nella mia presunzione, ne sono anche orgoglioso, ma oggi quello che vedo intorno a me, non è un mondo di Giganti. So per certo che lo Stato non è al fianco della gente, e questo l’ho potuto toccare con mano con la questione di tutti i cittadini di Casamicciola e Lacco Ameno (tutti i miei fratelli e mie sorelle) che ancora stanno aspettando risposte». Lo ha dichiarato, nel corso della giornata di ieri, il referente di “Aria Nuova” Nicola Manna. Il giovane leader del movimento politico – che si candiderà alla carica di sindaco alle prossime elezioni comunali – ha poi aggiunto che «la cosa più atroce è apprendere che i Comuni non sono vicini alla gente. E allora, candidarsi con me è quasi un “obbligo morale”».

Dopo aver parlato dell’indifferenza delle istituzioni nei confronti delle vittime del sisma di agosto, Nicola Manna ha rivolto la propria attenzione all’agone politico foriano, che di settimana in settimana è sempre più infuocato a causa dell’imminente tornata elettorale, che dovrebbe aver luogo alla fine del mese di maggio. «A Forio – ha tuonato Manna – hanno avuto il coraggio, ancora una volta, di violentare la sensibilità, l’onore e la dignità dei cittadini, tutti coloro che oggi stanno per mettere in piedi cartelli elettorali. A me non interessa collezionare nomignoli, appellativi, soprannomi. Io ne uno, e per quello mi rispettano tutti, a Forio e nell’isola. Nicola Manna u Baculese».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x