Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Testaccio, arrivano i dissuasori in Via Corafà

Ancora dissuasori contro la sosta selvaggia delle auto. E’ l’ultimo atto che porta la firma del Comandante della Polizia Municipale Ottavio Di Meglio per contrastare il dilagante malcostume dei veicoli parcheggiati in sosta vietata. Di nuovo Testaccio nel mirino e questa volta è Via Giorgio Corafà che sarà interessata dai paletti per impedire le auto fermate lungo l’angusta arteria stradale che si collega con il pendio che conduce ai Maronti. L’installazione dei paletti consentirà di realizzare un percorso pedonale per i residenti ed i turisti, attualmente costretti a fare lo slalom tra gli autoveicoli. La strada interna di Testaccio è quasi parallela a quella provinciale ed è situata alle spalle dell’Hotel San Raphael.

La frazione che si affaccia sulla Baia dei Maronti è soffocata dalla sosta selvaggia ed i dissuasori rappresentano l’unica soluzione deterrente per contrastare il fenomeno a causa della cronica insufficienza degli agenti del Corpo di Polizia Locale.

Lu.Ba.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex