Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

Sotto Tiro di Mizar Assessore alla Cultura Ischia

Quest’anno ho osservato con attenzione la festa della “bambinella” alla Mandra. Encomiabile lo sforzo degli organizzatori. Ma resta poca cosa. Forse con l’aiuto del Comune potremmo farla diventare un festa della Cultura. IL Festival dei Popoli del Mediterraneo insegna che campeggiava sul palco dei cantanti potrebbe suggerirci qualcosa. I saraceni arrivano da mare,tentano di rapire donne e bambini,i “mandraioli” si ribellano e respingono l’assalto.

Penso che questo concetto vada ribaltato in un momento storico di coesione tra noi e gli immigrati.

Immagino il format della festa in questo modo. Si invita a rotazione un paese del Mediterraneo partendo da quelli africani dal quale provengono molti immigrati.Si invita l’Ambasciata di quel paese a fornire qualcosa di culturale del proprio paese (un gruppo folkloristico,un complesso musicale ecc ecc),al carcere un convegno con temi di integrazione,una mostra che esalti le bellezze di quel paese,

In contemporanea la manifestazione di “terre assai luntane” che mette in relazione la nostra emigrazione con quella attuale di immigrazione,i residenti sull’isola di quel paese che cucinano i loro piatti tradizionali insieme ai nostri con le salsicce ed i friarielli,e intervengono nella festa di popolo.

Cosa è la coesione dei popoli? Come si forma? Anche la Chiesa di Don Carlo potrebbe uscire dai soliti schemetti e contribuire con la sua capacità a svolgere il ruolo consono ai suoi fini. Integrazione tra più religioni. L’Associazione “Largo dei Naviganti” ha il possesso della struttura del Carcere. Bisogna convincere i dirigenti che quella struttura non riesce a svolgere un adeguato lavoro per la  potenzialità che possiede.

Ads

Il bar va spostato all’interno del carcere senza danneggiare l’attuale gerente e va affidata a lui  la  “tenuta”ordinaria dello stabile. L’attuale bruttura si eliminerebbe ed avremmo una piazzetta (la dedichiamo ad Ugo Calise come suggerisce Giovanni D’Amico) che farebbe sognare nelle notti ischitane. La valorizzazione del posto è urgente e spero che questa nota venga presa in considerazione.

Ads

Immagino cosa ne verrebbe fuori se riuscissimo a coinvolgere Salvatore Ronca per elaborare la mia fanciullesca idea.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex