Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

Sotto Tiro di Mizar , la mobilità nel Comune

Parte con l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Ischia l’accenno ad un concetto di mobilità nell’isola alternativo all’uso delle auto private. Il Comune ha noleggiato per un mese a 10.000 euro un bus che userà come navetta tra Fondo Bosso e Piazza degli Eroi scendendo per via Michele Mazzella e salendo per via Leonardo Mazzella.

Tra piazza degli Eroi ed il Municipio il parcheggio nelle strisce blu costerà 2.40 euro ogni ora.

Secondo il sindaco, che mi illustra questa cosa, gli automobilisti dovrebbero essere incentivati a lasciare l’auto a Fondo Bosso senza pagare pedaggio e raggiungere piazza degli Eroi anche senza pagare biglietto di navetta. Alla domanda se i lavoratori degli alberghi della fascia a valle di Piazza degli Eroi potranno raggiungere i parcheggi degli alberghi mi risponde di no.

Bene. Vediamo come va a finire tanto più che sarebbe stato preferibile avere un progetto più ampio.

Il Sindaco mi dice che tra qualche mese,quando il parcheggio del Jolly sarà pronto ed alla luce del primo provvedimento si andrà oltre. Ricordo al Sindaco che nella fase cruciale della lotta al parcheggio dichiarò che nel parcheggio avrebbe dato la preferenza di accesso agli abitanti di via Roma e delle traverse amare fino al Bristol. Siamo certi che non lo ha dimenticato.

Ads

Nei primi venti giorni di marzo le contravvenzioni per chi ha oltrepassati i varchi quando c’era il divieto sono state circa 1700. Mi dicono che già sono partite dal Comune le sfogliatelle. Vedremo come reagirà il popolo dei fatti propri di Ischia.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex