CULTURA & SOCIETA'

Torri in festa torri in luce, il programma della IX edizione

Dal 21 al 30 giugno i luoghi narranti dell’isola tra convegni, spettacoli e degustazioni nella rassegna ideata dall’architetto Aldo Imer

Torna la manifestazione culturale Torri in Festa Torri in Luce che, operando un’analisi territoriale che permetta di evidenziare i punti di forza e di unicità del patrimonio naturale storico/architettonico che caratterizzano l’isola di Ischia, crea occasioni mirate alla loro conoscenza, valorizzazione e fruizione. 

Quest’anno, dal 21 giugno al 30 giugno, ci si impone di Ascoltare i luoghi tramite momenti di riflessione e meditazione congiunta puntando alla valorizzazione del territorio ed alla conseguente promozione turistica che vengono perseguite attraverso un’ottica orientata al concetto di immagine coordinata, quale strumento capace di consolidare e salvaguardare il Genius loci, ovvero il senso di appartenenza che permette di conoscere e rispettare gli aspetti naturalistici, storici e culturali del luogo in cui si vive. Ricco il programma di questa IX edizione che inizia venerdì 21 giugno alle 17:00 con una Mostra al Torrione di Ceramiche Keramos “Il segno sul territorio isolano: Il Turbante Saraceno ed il Moro – Design & Colore”, un allestimento a cura dell’Arch. Aldo Imer. Alle 18:30 presso l’hotel villa Carolina di Forio la serata inaugurale della manifestazione, con il convegno di presentazione della IX edizione “La conoscenza delle architetture fortificate come premessa alla Salvaguardia, al Restauro e al Riuso”

Esempi di interventi di restauro e riuso su strutture fortificate Antropologia del paesaggio: il landscape come processo culturale – il paesaggio archeologico. Dopo i salut istituzionali Regione Campania interverranno: Arch. Luciano Garella Soprintendente Archeologia,Belle Arti e Paesaggio di Napoli, Avv. Benedetto Migliaccio Presidente dell’Associazione culturale L’Isola delle Torri, il Maestro Daniele Nannuzzi Presidente degli Autori Italiani di Cinematografia – premio David di Donatello, il Dott. Claudio Castana Marchesi Direttore Marketing Marchesi grafiche – Editoriali SPA, il Prof. Ing. Francesco Rispoli DIARC Università di Napoli Federico II, Prof. Arch. Andrea Maglio DIARC Universita degli Studi di Napoli Federico II, l’ arch. Luigi Maglio Presidente dell’Istituto Italiano dei Castelli, il Prof. Arch. Marina Fumo CITTAM – Universita’ degli Studi di Napoli Federico II, il Prof. Archeo. Gabriel Zuchtriegel Direttore del Parco Archeologico di Paestum, l’ Ing. Arch. Maurizio Di Stefano Presidente emerito ICOMOS italia  e il Prof. Arch. Alessandro Castagnaro Presidente ANIAI – DIARC Università di Napoli Federico II Arch. Aldo Imer Direttore artistico associazione culturale L’Isola Delle Torri.

Seguirà un rinfresco e musica classica di MaGui Duo Davide Di Ienno (chitarra) e Tiziano Palladino (mandolino). Alle  21:30 Light architectural – scrivere con la luce, proiezioni e mapping architetturale del maestro direttore della fotografia Daniele Nannuzzi. Sabato 22 presso la tenuta Crateca l’evento Vin Arch, vino e architettura. Dalle 18.30 il Convegno&Degustazione – Espressioni sensoriali scientifiche e storico-culturali. I luoghi del vino dalla terra vulcanica: I vitigni che disegnano il paesaggio. Le parracine (patrimonio Unesco) e le balze terrazzate – Interventi di Architettura e Ingegneria naturalistica.  Intervengono: Arch. Aldo Imer Direttore artistico associazione culturale L’Isola Delle Torri, l’ Avv. Benedetto Migliaccio Presidente dell’Associazione culturale L’Isola delle Torri, il Dott. Andrea D’Ambra Enologo, Prof. Arch. Marina Fumo CITTAM – Universita’ degli Studi di Napoli Federico II, il Dott. Giovanni Sabbato Giudice componente del Consiglio di Stato, Ing. Arch. Maurizio Di Stefano Presidente emerito ICOMOS italia, il Prof. Arch. Andrea Maglio DIARC Universita degli Studi di Napoli Federico II, Nicola Iacono Azienda Ruffano. I vini per Ricercare – Degustare – Trasmettere – Condividere: educazione e percorso formativo al vino con sommelier della Scuola Alberghiera IPS Telese (Ischia) e Istituto professionale per il Turismo (Forio). Saranno presenti le aziende vinicole: D’Ambra, Cenatiempo, Crateca, Carlo Mazzella, Antonio Mazzella, Pietratorcia, Ruffano. Alle 20:00 Contaminazioni Mediterranee con la Performance musicale Eurythmia (maestro arch. Raffaele Ungaro). Un evento da non perdere!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close