SPORT

Tragedia sull’asfalto, muore calciatore della Caivanese

Un grave incidente stradale si è verificato nella notte sull’A1 nel tratto tra Acerra e Afragola. A perdere la vita due ragazzi di cui un calciatore della Boys Caivanese, squadra che milita nel campionato di Eccellenza Campana.  Vincenzo Cicatiello e Gennaro Contiello, questi i nomi delle due vittime, avevano rispettivamente 19 e 18 anni e frequentavano la parrocchia di San Paolo Apostolo del Parco Verde. Durante l’incidente sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo della vettura e per loro non c’è stato nulla da fare. Oltre ai due ragazzi deceduti, vi è un terzo in pericolo di vita, un altro giovane che versa in gravi condizioni e un quinto ragazzo che è riuscito a salvarsi con pochi danni. Con un comunicato ufficiale “Tutti i dirigenti e i tesserati del Real Forio esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia del giovane Enzo, calciatore della Boys Caivanese scomparso in un incidente stradale. Siamo vicini soprattutto ai suoi cari ma anche alla società e quindi allo staff tecnico e ai compagni di squadra. In momenti come questi non c’è alcuna competizione che possa dividerci. E’ un dolore che ha sconvolto il calcio campano e quindi anche noi”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close