Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Trasportava rifiuti ferrosi, fermato trasportatore

ISCHIA – Personale in servizio presso l’ufficio circondariale marittimo di Ischia – guidati dal t.v. Alessio De Angelis – nell’ambito di attività di controllo all’imbarco presso la banchina Olimpica del porto di Ischia, ha proceduto ad effettuare accertamenti nei confronti di un trasportatore a bordo di un autocarro diretto a Pozzuoli intento a trasportare rottami ferrosi. All’atto del controllo, a bordo vi erano 400 kg di rifiuti e rottami ferrosi non pericolosi destinati presumibilmente alla vendita o allo smaltimento illecito. I predetti rifiuti venivano trasportati senza alcun titolo autorizzativo, fattispecie penalmente rilevante ai sensi di quanto previsto dalle normative in materia ambientali.

I rifiuti e l’autocarro sono stati posti sotto sequestro ed il trasportatore, B.P., 54enne, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato di attività di raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza della prescritta autorizzazione. Trattandosi di rifiuti non pericolosi, rischia la pena dell’arresto da tre mesi aun anno o un’ammenda da 2.600 fino a 26.000 euro.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x