CRONACAPRIMO PIANO

Travolto e falciato dall’auto, la tragedia della Superstrada

Cominciamo a delinearsi i contorni dell’incidente mortale che è costata la vita a un giovane di nazionalità albanese, il 16enne Veismaili James, investito mortalmente sulla superstrada da una vettura di marca Peugeot condotta dall’ischitana C.S. Si cerca di capire cosa possa aver generato la tragedia, sull’asfalto infatti non ci sono segni di frenata. Il sostituto procuratore di turno disporrà ovviamente l’esame autoptico sulla salma. Non si esclude che la conducente della vettura possa essere stata vittima di un colpo di sonno, ma chiaramente è ancora presto per formulare ipotesi. 

Articoli Correlati

Un commento

  1. Ogni giorno sulle strade si svolge una guerra: oggi abbiamo avuto un morto sulla sopraelevata e due feriti al Castiglione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close