ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Truffe a Casamicciola e Forio, in due denunciati dalla polizia

Nell’ambito delle indagini condotte dal Commissariato di polizia di Ischia, agli ordini del Dott. MANNELLI, ed inerenti le truffe commesse ai danni di diverse strutture alberghiere dell’isola di Ischia, perpetrate con carte di credito clonate i cui dati erano stati carpiti illegittimamente, si giungeva al deferimento in stato di libertà di due fratelli napoletani, R.E., classe 2000, e R.E. classe 1997. Gli accertamenti a carico dei suddetti permettevano di evidenziare l’uso fraudolento di carte di credito intestate ad ignari malcapitati al fine di effettuare prenotazioni e pagamenti di soggiorni vacanze presso alberghi di Forio e Casamicciola Terme. Identificati i due, si procedeva alla denuncia per i reati previsti e puniti dagli artt. 640 c.p.(truffa) e 12 L. 197/1991(indebito utilizzo carte di credito) in concorso, e ad avviare nei loro confronti il procedimento amministrativo per l’irrogazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dai comuni isolani.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button