CRONACA

Tuffo di capodanno nelle acque di Ischia

Una tradizione che si rinnova e perpetua. Anche ieri mattina un gruppo di ischitani simpaticamente ribattezzato “E cap Fresc” si è ritrovato sulla spiaggia di San Pietro ed ha dato vita al consueto tuffo di capodanno nelle acque ischitane, sfidando temperature non propriamente estive anche se magari più clementi rispetto al passato. Una performance applaudita e seguita come da consuetudine non soltanto da diversi cittadini isolani ma anche da svariati turisti. E, alla fine, immancabile il brindisi propiziatorio per un sereno 2023.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex