Statistiche
CRONACA

Turismo, Forio alla conquista del mercato olandese

11

Il turismo di Forio sbarca nei Paesi Bassi. Grazie alla promozione del turismo per Forio e l’Isola d’Ischia effettuata dal comune turrita nel quinquennio che va dal 2014 al 2019 l’attività ricettiva e l’economia connessa hanno avuto un notevolissimo incremento, con benefici anche per l’occupazione e le attività secondarie e terziarie indotte, che si sono aperti verso l’Isola d’Ischia e Forio nuovi mercati e flussi turistici. Di questo sono sicuri gli amministratori delle isole di Ischia e Forio.

Dati i buoni frutti ottenuti l’amministrazione, intende confermare anche per l’anno 2020 la partecipazione alle fiere turistiche in modo da garantire come istituzione la visibilità dell’industria turistica locale nella sua interezza, dando spazio a tutte le attività presenti sul territorio di Forio ed isolano.

Negli uffici del municpio ne sono sicuri: la promozione dell’Isola si è rivelata molto utile e capace di essere attrattore di flussi turistici nuovi e di potenziare quelli abituali in modo da assicurare il sostegno all’economia isolana ed evitare il decremento dell’occupazione. Per tale motivo, vista la proposta che è stata presentata per la partecipazione.alla Fiera Internazione del Turismo di Utrecht avanzata dal dr. Livio d’Ambra, esperto nel settore, che ha proposto la partecipazione con Stand, allestito completamente con energia elettrica, personalizzazione, pass di entrata ed affidato ad hostess esperte.

Dal comune ne sono certi: la partecipazione alle Fiere è stata una validissima vetrina per Forio e per l’intera Isola ed occasione unica per promuovere le peculiarità turistiche in un mercato in continua evoluzione che risente quotidianamente delle variegate problematiche connesse agli eventi ed alle crisi presenti nel mondo.

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button