Statistiche
ARCHIVIO 5

Tutti alla corte di Lady Fortunato per i suoi 40 anni

Ha casa a Capri ma ama Ischia. E da oltre 20 anni che conosce Ischia e la frequenta d’estate e d’inverno. E’ Grazia Fortunato imprenditrice di successo, nel campo dell’intimo e dell’abbigliamento, dei marchi Mascalzone Latino, Haber e Coast, Guru, Sweet Years e lo storico marchio sportivo Lotto, che la scorsa settimana, nella sua città, Trani, ha spento 40 candeline e ha deciso di festeggiare l’importante traguardo con una festa intima e privata, ma di grande esclusività, che si è svolta nell’elegante e fascinoso ristorante Melograno in pieno centro a Trani, riservato per l’occasione.

E’ arrivata puntualissima con uno abito disegnato e creato dallo stilista Calo Pignatelli e, da eccellente padrona di casa, ha accolto tutti i suoi ospiti. Discreta e riservata, soprattutto per quel che riguarda la sua sfera personale, Grazia rappresenta la seconda generazione di famiglia di imprenditori che hanno superato con sacrifici e grande bravura cambiamenti, crisi economiche e persino rivoluzioni. Storie di successo, ma anche di fatiche, professionali e umane, che hanno avuto come protagonisti uomini e donne, come Grazia, suo fratello Gianni e sua sorella Roberta, capaci non solo di “ereditare” fortune, ma di combattere per loro, con sacrificio, passione e soprattutto grande visione.

Ma torniamo alla festa. Un locale adeguato al fascino della festeggiata, sempre bellissima, che ha organizzato per i suoi amici, una serata frizzante e divertente; una cena dal menù piacevolmente stravagante, tutto a base di pesce e frutti di mare, accompagnata da champagne ‘Ca del Bosco’.

Il dj Michele e la musica di piano bar d’autore del coinvolgente “ischitano d’adozione” Enzo Toscano, giunto, per l’occasione in Puglia, hanno scaldato animi e cuore.
In cima alla lista degli ospiti, oltre al compagno Savino e al figlio Edoardo, i genitori, Giuseppe e la mamma Grazia, al fratello Gianni e alla sorella Roberta appositamente venuta da Milano, i suoi più cari e storici amici, provenienti da tutta Italia: Gianni ed Elonora Tota, Piertito Cardillo, Ottorino Mattera, Angelo e Martina D’Ambrogio, Ruggiero Valerio, Gilda e Fabio Violante, Carola Tacconi, Angela Figliolia, Francesca Flauret, Cinzia Leonetti, Grazia Fusco con il marito Angelo,Vincenzo Roberto, Saverio Lorusso, Riccardo e Luciana Fusiello, Bruna Azzolini con il compagno Luca, Anna Gemiti, Annalisa Zacca, Edoardo Valli con la compagna Lavinia, Alessandro e Angela Micali.

Non poteva mancare una sciabolata benaugurante ad opera dell’amico avvocato Angelo D’Ambrogio, che per l’occasione si è esibito anche in diverse performance canore.

Ads

«Me li sono guadagnati questi quarant’anni», ha scherzato Grazia Fortunato spegnendo, con un sorriso, le candeline.

Ads

E al momento del brindisi non potevano mancare i ringraziamenti dovuti: alla famiglia, agli amici presenti e al successo professionale che non hanno però cambiato il suo stile di vita e il suo cuore, che rimane sempre di “elegante scugnizza napoletana”, perché nel suo sangue un po’ di Napoli scorre.

[Best_Wordpress_Gallery id=”32″ gal_title=”fortunato”]

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x