CULTURA & SOCIETA'

Un auspicabile ponte musicale tra Ischia e il Festival di Sanremo

Dare l’opportunità ai giovani talenti canori della nostra isola è l’obiettivo della giovane foriana Elisabeth Calise che anche nel 2022 sarà a Casa Sanremo in qualità di tutor

Già a marzo vi avevamo parlato su queste colonne di Elisabeth Calise che da alcuni anni è nella grande famiglia di Casa Sanremo. Parliamo dell’area Hospitality ufficiale del Festival della Canzone Italiana che dal 2008 rappresenta un posto in cui si possono incontrare giornalisti, artisti, ospiti e tanti addetti ai lavori che si recano ogni anno nella cittadina ligure per seguire da vicino la nota kermesse. È un’occasione unica e irripetibile per i giovani che vogliono farsi conoscere nel mondo della musica. Le interviste ed esibizioni si terranno al Palafiori, prestigiosa sede di Casa Sanremo, nella settimana del Festival della Canzone Italiana. Casa Sanremo Live Box, in particolare, nasce con la precisa volontà di creare un’unica ed imperdibile occasione di visibilità per i giovani talenti, attraverso un unico contenitore che possa dare popolarità ed eco a chi sale sul palco, sin dalle fasi di selezione, dando così un’identità precisa ed univoca. Ecco, una vetrina molto importante per tutte le giovani promesse che hanno voglia di farsi notare mettendo in mostra le loro doti canore. Elisabeth Calise, dopo aver lavorato nel 2019 e 2020 al Roof all’accoglienza dell’esclusivo ristorante di Casa Sanremo, è diventata dall’anno scorso referente artistico per Casa Sanremo Live Box. In pratica, svolge la funzione di tutor con lo scopo di scovare nuovi talenti e proporli al grande pubblico. Sarebbe interessante se qualche giovane cantante isolano cogliesse al volo questa opportunità di partecipare. Innanzitutto, sarebbe un’esperienza di vita formativa e poi potrebbe essere un formidabile trampolino di lancio per la propria carriera. Parliamo della più importante manifestazione musicale del paese e avere un referente isolano può essere, anzi deve essere uno stimolo in più per tutti quei ragazzi di Ischia che hanno voglia di investire nel proprio futuro e mettersi in gioco. Sì, è indubbiamente una grande responsabilità presentarsi in un tempio sacro della musica come Sanremo, ma è anche vero che bisogna provarci e credere fino in fondo nei propri sogni con grinta e volontà. Di questo e di altro ne abbiamo parlato direttamente con Elisabeth Calise che nell’intervista che vi proponiamo si è detta contenta se si potesse creare un collegamento tutto musicale tra Ischia e il Festival di Sanremo, ma per farlo c’è bisogno di passione, investimenti e determinazione:

Anche nel 2022 farai parte della grande famiglia di Casa Sanremo. Cosa significa per te questa riconferma?

«Per me è un onore far parte anche quest’anno della grande famiglia di Casa Sanremo, ogni anno è sempre un’emozione unica e indescrivibile. Nella settimana del Festival a Sanremo è una grande festa ed essere lì presente mi rende molto felice ma soprattutto orgogliosa di portare un po’ di Ischia a Sanremo».

In qualità di tutor per Casa Sanremo Live Box quali sono le caratteristiche che deve avere una voce emergente?

«Non ci sono delle caratteristiche in particolare, credo che la passione per la musica sia la chiave di tutto, perché la musica non è fatta solo di note, di accordi e di parole, ma è molto di più. È un mix di impegno, dedizione ed emozioni e grazie alla nostra vetrina musicale diamo la possibilità di promuovere la libertà di espressione degli artisti, favorendo attraverso la musica live il contatto diretto con i diversi ambienti musicali».

Ads

Credi che un ponte musicale Ischia – Sanremo sia fattibile? Se sì, è possibile coinvolgere qualche giovane isolano in questa prestigiosa vetrina?

Ads

«Certo, mi farebbe molto piacere coinvolgere gli artisti isolani in questa realtà ricca di emozioni diventando protagonisti nella settimana del festival della canzone italiana. Queste esperienze servono a crescere ma soprattutto a migliorare. Bisogna uscire dall’isola e vivere nuove esperienze per poter creare un giorno qualcosa di unico e bello anche qui sull’isola».

Come si può partecipare a Casa Sanremo Live Box 2022?

«Chi volesse partecipare è invitato a contattarmi tramite Instagram o inviando una mail a calise.elisabeth@gmail.com per poter inviare la propria canzone così da poterla valutare o, ancora, è possibile iscriversi direttamente sulla piattaforma ufficiale di Casa Sanremo Live box con il codice tutor 004».

In conclusione, quali sono i consigli che ti senti di dare a chi vorrebbe mettersi in gioco?

«Il mio consiglio è sempre quello di non fermarsi mai e credere nei propri sogni senza aver paura di cadere perché la vita è una sola. Bisogna provare, rischiare ma soprattutto cogliere qualsiasi occasione positiva che possa rendere unica la nostra vita».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex