ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

UN BIKINI DI TENDENZA PER UN’ESTATE A TUTTO COLORE

DI VALENTINA FELICI

Se pensiamo all’estate ci viene subito in mente il bikini e siamo fieri di avere nella nostra terra partenopea stilisti giovani laboriosi di successo come Barbara Iacono che a soli 33 anni è riuscita a realizzare un marchio proprio; un esperimento ben riuscito, contemporaneo e soprattutto stravagante che ha reso il costume un capo di abbigliamento necessario, originale,versatile e soprattutto a pari passo con i tempi.

Quando si tratta di moda da spiaggia, i bikini o costumi interi mettono spesso una certa ansia,infatti non è semplice trovare quello ideale: per questo motivo Barbara ha cercato di realizzare dei modelli che valorizzano ogni tipo di corporatura delineando grazie ai vari stili le parti più belle che ognuno possiede.

 

Chi è Barbara?

Barbara e’ una donna isolana che nella sua semplicità solarità e caparbietà porta avanti da cinque anni la sua piccola azienda sartoriale di moda mare. Il fattore principale che caratterizza il suo lavoro e’ la tanta dedizione e serietà con chi collabora insieme a lei. Una squadra alla quale non manca la creatività per raggiungere gli obbiettivi prefissati.

 

Da cosa nasce la tua passione per la moda?

 

Mentre intraprendo il mio percorso da designer per scherzo inizialmente, collaborando con altre aziende, completo la mia laurea in scienze della comunicazione,mentre studiavo già avevo capito che sarebbe diventato il mio lavoro principale. Ho deciso di iniziare il mio percorso nel campo della moda del beachwear e da qui nel 2012 e iniziai a compilare moduli per essere inserita nelle migliori fiere al mondo. Sono stata accolta inizialmente alla fiera di Parigi, città che amo molto e che caratterizza in qualche modo un passaggio importante della moda in genere. Ad oggi posso avvalermi del mio cammino e presenza in eventi molto importanti come Milano,Firenze, Miami. Ne sono molto orgogliosa, la mia giovane età mi ha donato speranze vive per un futuro in crescita.

 

Gli studi ti hanno aiutata nel tuo percorso creativo?

 

Assolutamente si, penso che gli studi servano per crescere, per concepire e fiutare meglio il mondo del lavoro in genere, e’ importante risultare persone preparate a prescindere dal lavoro che si faccia.

 

Dove hai tratto l’ispirazione dei tuoi bikini?

 

Quest’anno traggo ispirazione proprio dalla nostra amata isola ischitana, dalle bellezze naturali e sane e dall’ambiente incontaminato e puro, proprio per questo in questa terra ricca di terme e fonti di benessere ho disegnato i miei bikini e fuori acqua, che sono progettati con colori nostri,partenopei, accompagnati da ricami a mano e a laser, balze in macramè e pizzo san gallo; Kaftani,casacche,pantaloni, vestiti, in pizzo o in microfibra stampata e ovviamente abbinati ai costumi. Ho ridato vita allo storico e raffinato costume bianco e nero rivisitandolo in chiave contemporanea e sbarazzina, ma anche a costumi con tagli particolari e impreziosendo anche il classico triangolino per coloro che sono stanche della standardizzata fascia: la mia collezione si completa con sandali gioiello che non passano mai inosservati per l’eleganza che donano alla donna in genere.

 

Che rapporto hai con l’isola d’Ischia? Ci presenterai la tua nuova collezione?

 

Per l’estate 2018 ho in progetto diversi eventi ad Ischia che gentilmente ci ha ospitato per otto giorni di shooting fotografico, riteniamo sia stata la scelta più appropriata, in quanto crediamo sia meravigliosa, suggestiva e adatta per lo sfondo del nostro catalogo spring summer 2018.

 

Ti andrebbe di regalare un consiglio alle ragazze ischitane?

 

Un consiglio che mi sento di dare e’ certamente quello di essere se stesse senza imitare rischiando di clonare in modo sbagliato tanti personaggi purtroppo costruiti da social e TV. Quest’estate per risultare in forma, l’ideale è dedicarsi allo sport, eliminare gli alcolici, bere tanta acqua e perche’ no, scegliere un costume Made in italy!

 

 

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close