Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

«Un primo passo, ora ci aspettiamo maggiore attenzione»

«Un evento importante, quello di stamane. Speriamo che sia l’inizio di un percorso che vada nella direzione di una sempre maggiore attenzione agli interessi della popolazione delle isole di Ischia e Procida, ma anche di tutta la zona flegrea, a cui siamo strettamente legati. I dodici pullman che oggi ci vengono consegnati, pur essendo semi-nuovi, sono accompagnati dalla garanzia del loro perfetto funzionamento. Se a questi aggiungiamo gli ulteriori cinque mezzi che dovrebbero arrivare a breve, siamo già a diciassette bus. Un risultato che aspettavamo da tempo. Finalmente abbiamo la possibilità di evitare l’indegno spettacolo costituito da cittadini isolani e turisti costretti a sostare per ore e ore sulle fermate, oppure lungo le strade dell’isola a causa dei guasti troppo frequenti che colpiscono i mezzi più obsoleti. Un’isola che vive di turismo non può permettersi carenze così gravi».

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x