CRONACA

Una messa per ricordare il vicequestore Vinciguerra

Stamane alle ore 11.30 nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie in San Pietro in corso Vittoria Colonna di Ischia, la liturgia in suffragio dell’ex Dirigente del Commissariato scomparso due anni fa

Stamane alle ore 11.30 nella parrocchia di Santa Maria delle Grazie in San Pietro al corso Vittoria Colonna di Ischia, si celebrerà la messa di suffragio per il dottor Antonio Vinciguerra, già Dirigente del Commissariato di Polizia di Ischia. Al termine della funzione religiosa sarà consegnata una targa commemorativa alla famiglia, donata da rappresentanti dell’imprenditoria locale. Il Dottor Vinciguerra fu uno stimatissimo vicequestore, al comando del commissariato di polizia di Ischia in un periodo anche abbastanza complesso, dal 2004 al 2009. Poi lasciò l’isola per affrontare nuove esperienze lavorative ma il suo legame con Ischia non si era mai interrotto, come un vero e proprio cordone ombelicale. Nell’ultimo periodo ricopriva l’incarico di vice dirigente della Digos presso la Questura di Napoli. Chi ha avuto modo di conoscere il dottor Antonio Vinciguerra lo ricorda come un uomo rispettoso della legge e del prossimo, il suo trasferimento nelle Marche, deciso in un momento in cui lo stesso stava affrontando la delicata tematica dell’abusivismo edilizio, all’epoca destò più di qualche perplessità.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close