Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Vaccinazione di massa, così la vedono gli isolani

Territori da rendere covid free secondo De Luca, ma non a parere di Draghi e Figliuolo. E così siamo andati a sondare l’umore ischitano su una tematica tanto sentita

Vaccino si o no. Nel corso dell’ultima settimana le isole del Golfo di Napoli sono diventate protagoniste della cronaca. Il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato il vaccino per «categorie economiche» dopo aver completato quello per gli ultraottentenni ed i fragili. Poi è arrivato lo stop del governo attraverso le parole del commissario straordinario Figliuolo che ha ribadito che la campagna vaccinale deve proseguire in modo uniforme a livello nazionale, senza deroghe ai principi che lo regolano, facendo riferimento all’Ordinanza n. 6, che indica le categorie prioritarie di persone da proteggere dal Covid 19.

Ma De Luca ha ribadito di voler vaccinare gli operatori turistici partendo da Ischia, Capri e Procida. «Dedicheremo – ha spiegato il presidente della giunta regionale della Campania – la struttura pubblica a curare i fragili e le persone anziane ma lavoreremo anche sui settori economici perché se decidiamo di andare avanti solo per fasce di età, quando avremo finito le fasce di età l’economia italiana sarà morta». Dopo quasi una settimana in cui le isole sono state protagoniste della cronaca nazionale, abbiamo dato voce ai protagonisti: agli ischitani. c’è chi è a favore della campagna vaccinale promossa dal presidente della Regione Vincenzo De Luca ed anche chi si è detto contrario.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x