CRONACA

Vaccino, per terza dose a Napoli accesso libero

Non ci sarà la riapertura di hub vaccinali a Napoli per la somministrazione della terza dose ai cittadini dai 40 anni a salire prevista dal 1dicembre. In città rimarranno quindi i due grandi hub vaccinali di Mostra d’Oltremare e della Fagianeria di Capodimonte, i due grandi hub rimanenti dopo la chiusura di Stazione Marittima e Aeroporto di Capodichino. Oltre a questi, comunica l’Asl Napoli 1 all’ANSA, la terza dose sarà somministrata anche nei dieci distretti sanitari dell’Asl, dai medici di base e nelle farmacie. Non sono previste prenotazioni, i cittadini potranno liberamente accedere per vaccinarsi e non sono previsti messaggi sul cellulare per stimolare la vaccinazione.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Beta

Non è chiaro però, se anchi chi è residente fuori regione, ma presente sul territorio campano, non per motivi turistici ma di lavoro o altro, abbia diritto alla vaccinazione negli hub previsti…

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex