Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 4

Valentina Senese, una voce che sa incantare Ischia

Di Michela Petti

Nella serata di martedì 22 tra il cielo stellato e gli applausi del pubblico, a due passi dal mare incantevole e fragoroso, la voce di Valentina Senese diventa poesia a cielo aperto nella incantevole cornice di un noto albergo di Casamicciola, Ischia. Il suo essere sensibile di rara bellezza ha suscitato nel pubblico emozioni sempre nuove.

La musica ha il potere di connettere le persone tra loro, di creare un dialogo tra note e sillabe illuminando tutto ciò che il pensiero non è in grado di rendere parola. Lo sa bene Valentina, anni 22, che attraverso l’arte del canto riesce ogni volta a spogliarsi di insicurezze e paure creando una completa armonia tra voce e melodia, capace di incantare chi l’ascolta. Da Anna Oxa a Alicia Keys, da Amy Winehouse a Norah Jones: è nel soul che Valentina riconosce l’epicentro delle sue pulsazioni felici, ma è a Mia Martini, donna tormentata e interprete intensa e raffinata, che deve il suo avvicinamento al mondo della musica.

Dopo due anni di formazione presso il Saint Louis College of Music di Roma, caparbietà, determinazione e forza di volontà non le sono mai mancate; ha continuato a coltivare la sua passione per il canto attraverso le preziose lezioni private del soprano ischitano Maria Napolano e vestendosi solo di dolci melodie, ha intrapreso un importante percorso con il tastierista Paolo Roja e la chitarrista Maria Barbieri. Tra i progetti a breve termine è prevista la sua partecipazione al Festival canoro nazionale “Una voce per Pithecusae”, la rassegna tutta ischitana.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex