ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Valentino: «Alternative alle auto? È un problema politico»

Il patron del Premio Internazionale Ischia di giornalismo non le manda a dire, e sul problema della mobilità alternativa dichiara: «Non sono disposto a rinunciare alla mia auto, così come nessun ischitano. E lo dico, come al solito, con franchezza e senza infingimenti. Il problema è politico. Nessuno si è mai preoccupato di finanziare una mobilità alternativa e le colpe del pubblico non possono cadere sul privato. Si é sempre pensato solo ad una politica che favoriva l’auto come unico mezzo di trasporto. Non esiste un servizio taxi come stabilisce la legge, quindi anche con turni 24 ore per 365 giorni l’anno. Non esiste una scala mobile, una funicolare come in altre realtà più civili. E volete che io rinunci all’ auto ? No, grazie».

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close